Il percorso tiene tutta la strada forestale che sale al passo delle forbici dove si trova un piccolo bivacco/ricovero di emergenza. Scendendo di poche centinaia di metri in direzione nord si trova la Fonte dei partigiani. Si raggiunge poi il passo del Giovarello e dopo poco si raggiunge il Ricovero Le Maccherie dove è disponibile anche acqua nei mesi estivi. Si prosegue sempre sulla strada per Boscoreale, con una deviazione sui tracciati delle piste da fondo (nei mesi estivi). Si sale poi a San Geminiano o tenendo il percorso delle piste o la strada carrabile (sono parallele). Da San Geminiano si riprende la strada forestale che porta al Passo radici segnata anche come Sentiero Matilde. Per la salita al Passo radici sono indicati anche percorsi alternativi tra cui la Via Bibulca e alcuni specialistici per le ciaspole.

Modalità di fruizione
a cavallo
a cavallo
a piedi
a piedi
con le ciaspole
con le ciaspole
in MTB
in MTB
Durata
4.30 ore a piedi
Complessità
Sentiero escursionistico (E)
Informazioni logistiche

Punto di partenza

Rifugio Segheria raggiungibile da strada forestale con limitazione al traffico a circa 2 km dal rifugio dove si trova il parcheggio. La forestale si imbocca da Civago, località case Cattalini. Civago è paese dotato di servizi e servizio autobus.

Durante il percorso

Sul percorso si trovano il bivacco Le Maccherie, il rifugio Prati Fiorentini che offre ristoro e limitrofo al centro ippico ed al centro fondo Boscoreale, l’albergo ristorante Lunardi al Passo Radici. La località Boscoreale è sprovvista di ricettività presente alla vicina Piandelagotti a 40 minuti di cammino . E’ Possibile raggiungere il percorso in auto con parcheggio da san Geminiano e Piandelagotti dove è presente anche fermata bus.

Punto di arrivo

Passo Radici dove si trova l’albergo Lunardi, posto sulla strada statale delle Radici che arriva da Paindelagotti-Pievepelago e da Castelnuovo Garfagnana.

Quota e dislivello

Max 1659 m
Min 1373 m
Dislivello +413 m, -303 m

Periodo di fruizione

Ottimale da Giugno a Settembre, Maggio (in base alla neve sul percorso) ed Ottobre. Novembre in base a clima, in inverno con condizioni meteo buone ma con adeguata attrezzatura da neve.

Caratteristica segnaletica
Segnaletica Cai bianca e rossa
Accesso disabilità
Vi sono tratti di piste da fondo omologate per disabili
Link correlati e allegati

Il percorso è molto indicato per ciaspole in quanto esistono percorsi segnalati appositamente soprattutto in zona Boscoreale. E’, inoltre, indicato per mtb e cavalli essendo su una strada forestale.

Raccordi
Scarica il tracciato KML


Scopri come usare il file KML

A causa del continuo mutamento dell’assetto idrogeologico del territorio, si declina ogni responsabilità rispetto all’esatta corrispondenza delle informazioni fornite e sulle condizioni di fruibilità dell’itinerario.