Il raccordo consente di raggiungere in meno di un ora dall’itinerario principale il centro abitato di Piandelagotti (IMOpoi04), dove sono presenti vari servizi: bar, ristoranti, alberghi, negozi. Il tracciato si sviluppa su sentieristica CAI segnalata bianco/rossa.

Modalità di fruizione
a cavallo
a cavallo
a piedi
a piedi
con le ciaspole
con le ciaspole
in MTB
in MTB
Durata
45 minuti
Complessità
Sentiero escursionistico (E)
Informazioni logistiche

Punto di partenza

San Geminiano

Punto di arrivo

Piandelagotti

Quota e dislivello

Max 1450
Min 1210
Dislivello +0 m, -140 m

Periodo di fruizione

Maggio-Settembre ottimale.
Ottobre-Novembre ad esclusione delle giornate o periodi con tempo instabile.
Dicembre-Aprile, a seconda delle condizioni, fattibile con ciaspole o sconsigliato per possibile presenza di neve e ghiaccio sul percorso.

Caratteristica segnaletica
L’itinerario si svolge su sentieri CAI con segnaletica bianco/rossa (591).
Accesso disabilità
Scarsamente accessibile
Link correlati e allegati

Cartina: Carta escursionistica Alto Appennino modenese – CAI Modena

Scarica il tracciato KML


Scopri come usare il file KML

A causa del continuo mutamento dell’assetto idrogeologico del territorio, si declina ogni responsabilità rispetto all’esatta corrispondenza delle informazioni fornite e sulle condizioni di fruibilità dell’itinerario.