Si parte dal piazzale del lago, si scende per la provinciale, fino al Largo Brigate Alpine, con i suoi maestosi massi rappresentanti le rocce alpine con incastonati gli stemmi delle varie Brigate.

Nei pressi della fontana, si sale a sinistra a lato del palaghiaccio e si entra nel boschetto di faggi a destra, risalendo il sentiero fino ad una sterrata, che si percorre per poche decine di metri, quindi si svolta a sinistra nel sentiero degli alpini (649A).
Giunti al primo bivio, si prende a sinistra in direzione del bivacco Rosario, fino a raggiungere ed imboccare il sentiero GEA00 (mt. 1330), quindi a sinistra in salita comincia il tratto più scosceso e faticoso, che alterna tratti rocciosi a boschetti di faggi.
All’uscita dell’ultimo boschetto, in vista della radura che sale verso la cresta, chiamata Vallone dell’Inferno, di chiara origine glaciale, si lascia il sentiero principale e tenendoci a sinistra in poche decine di metri si raggiunge il bivacco Rosario (mt. 1612).
Questa graziosa capanna in legno è sempre aperta e offre rifugio in caso di maltempo e ricovero per un eventuale pernottamento, esssendo dotata di 2 posti letto ed di una stufetta. La legna è facilmente reperibile nelle vicinanze, così come l’acqua che sgorga da una fonte nella roccia di arenaria ai piedi dell’attiguo monte Forame.
Una piccola dotazione di alimenti di prima necessità è normalmente disponibile. Si raccomanda in occasione della vostra visita di contribuire al mantenimento di tale scorta.
Il ritorno si effettua in discesa per la solita via, tenendoci sul sent. GEA00 fino al bivio con il 649A, che troviamo sulla ns. destra e che percorreremo fino a Cerreto Laghi.

Modalità di fruizione
a piedi
a piedi
con le ciaspole
con le ciaspole
Durata
3.15 ore a piedi (A/R)
Complessità
Media (impegnativa con neve)
Informazioni logistiche

Punto di partenza

Piazzale del Lago del Cerreto 1346 m

Lungo il percorso

Piazzale delle Brigate Alpine, Sentiero degli Alpini, Vallone dell’Inferno, Bivacco Rosario (mt.1612).

Punto di arrivo

Lago del Cerreto

Quota e dislivello
Periodo di fruizione
Caratteristica segnaletica
Segnavia bianco/rosso 649A - GEA00 (Grande Escursione Appenninica)
Scarica il tracciato KML


Scopri come usare il file KML

A causa del continuo mutamento dell’assetto idrogeologico del territorio, si declina ogni responsabilità rispetto all’esatta corrispondenza delle informazioni fornite e sulle condizioni di fruibilità dell’itinerario.