Interessante escursione lungo una delle più note vie storiche di pellegrinaggio dirette a Roma, questo anello ripercorre la Via Romea di Stade, testimoniata negli Annales Stadenses dal Monaco Alberto nel XIII secolo, attraverso Nasseto, Passo Serra e i piccoli borghi della Valle Santa a ridosso del sacro monte della Verna.

Tappa 1: Bagno di Romagna – Podere Santicchio
L’imbocco del sentiero si trova nei pressi di Bagno di Romagna in località le Gualchiere. Il cammino ha inizio dal parcheggio e ci conduce, seguendo il sentiero 117, attraverso l’antico nucleo di case. Si risale quindi la valle del F.so delle Gualchiere, costeggiano l’Area Wilderness del Fosso del Capanno, zona protetta dal 1998 nei pressi del confine con il Parco Nazionale. Oltrepassato quindi il piccolo ponte alla confluenza dei due fossi, il sentiero inizia a salire fino a Nasseto, splendido altipiano e antico insediamento valorizzato da un intervento di restauro conservativo e dalla presenza di un interessante bivacco. Da Nasseto il sentiero continua attraverso uno splendido e secolare viale alberato e sale in modo spettacolare fino a P.so Serra. Da P.so Serra inizia la discesa in Vallesanta e presto, in corrispondenza del bivio con lo 00, si abbandona il sentiero 117 per imboccare il sentiero 59, che ci condurrà al piccolo e ben conservato borgo di Serra. Qui il percorso prosegue a destra attraverso i paesi di Corezzo e Frassineta. Si prosegue quindi sul sentiero 70 in direzione La Verna sul Sentiero delle Foreste Sacre, fino a P.gio della Forca. Qui si devia sul sentiero 70A per giungere infine al Punto Tappa della prima sera, l’Agriturismo Casa Santicchio.

Modalità di fruizione
a piedi
a piedi
Durata
5.30 ore a piedi - 13 km (fonte Parco)
Complessità
Sentiero escursionistico (E) - Difficoltà dell'anello nel suo complesso: 4 (scala da 1 a 5)
Informazioni logistiche

Partenza e arrivo dell’anello di tre giorni

Bagno di Romagna (FC).

Mezzi pubblici

LINEA 138 con partenza da Cesena (Start Romagna).

Quota e dislivello

970 m di dislivello in salita.

Periodo di fruizione
Caratteristica segnaletica
Sentieri 117, 59, 70, 70A
Scarica il tracciato KML


Scopri come usare il file KML

A causa del continuo mutamento dell’assetto idrogeologico del territorio, si declina ogni responsabilità rispetto all’esatta corrispondenza delle informazioni fornite e sulle condizioni di fruibilità dell’itinerario.